/, DEST Home, DEST Sensibilización, DEST. Informate, Noticias_IT, Sensibilización/L’11 dicembre 2018 il CEMO organizza in Italia un seminario dedicato al “Futuro delle Minoranze Religiose in Medio Oriente”

L’11 dicembre 2018 il CEMO organizza in Italia un seminario dedicato al “Futuro delle Minoranze Religiose in Medio Oriente”

Il Seminario, che si svolgerà presso l’Ambasciata d’Italia in Santa Sede, è organizzato dal Centro Studi sul Medio Oriente di Fundación Promoción Social (cemofps.org) in collaborazione con la stessa Ambasciata e il “Religion & Security Council“.

Le diverse sessioni previste approfondiranno le sfide e le prospettive delle minoranze religiose nelle aree di crisi, il ruolo dei cristiani nella risoluzione dei conflitti e nel dialogo interreligioso e il ruolo della comunità internazionale nella protezione delle minoranze.

Al forum parteciperanno, tra gli altri, Pascale Warda, ex Ministro per l’Immigrazione e i rifugiati in Iraq, Nadim Shehadi, Direttore del Fares Center for Eastern Mediterranean Studies presso la Fletcher School of Law and Diplomacy della Tufts University, Francesco Zannini del Pontificio Istituto di studi arabi e islamici, P. Laurent Basanese, direttore del Centro di studi interreligiosi della Pontificia Università Gregoriana, Elie Al Hindy, professore alla Notre Dame University-Louaize, Abdellah Redouane, Segretario Generale del Centro Culturale Islamico d’Italia, Ambrogio Bongiovanni, Professore di Dialogo Interreligioso e Interculturale presso la Pontificia Università Urbaniana, Paola Binetti, Membro del Senato della Repubblica Italiana, Agostino Borromeo, Luogotenente Generale dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, Pascale Debanne, Coordinatore Regionale per il Medio Oriente della Sezione per i Migranti e i Rifugiati presso la Santa Sede e Michela Carboniero, Direttore dell’Ufficio Diritti Umani della Direzione Generale per la Sicurezza e gli Affari Politici del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in Italia.

Il Seminario sarà aperto da S.E. l’Ambasciatore Pietro Sebastiani e dalla Presidente della Fundación Promoción Social, Jumana Trad.

Le conclusioni saranno a cura dell’on. Antonio Tajani, Presidente del Parlamento Europeo.

Programma

2018-12-13T11:53:36+00:0014 novembre, 2018|