Linea di attività:
Aiuti umanitari
Settore:
Protezione, Salute
Stato:
Finalizzato
Partner locale:
Agricultural Development Association (PARC)
Paese:
Territori Palestinesi
Data di inizio:
30-06-2020
Data finale:
30-11-2020
Contributo:
5.000$
Costo totale:
20.000$
Beneficiari:
almeno 1.610 abitanti più vulnerabili di Nablus
Donatore:
Riunione Opere Aiuto Chiese Orientali (ROACO)
Ridurre l’impatto di COVID-19 sulla sicurezza alimentare delle famiglie palestinesi più vulnerabili

In stretta collaborazione con il nostro partner locale, il Palestinian Agricultural Relief Committees (PARC), questo progetto mira a mitigare le sofferenze dei più vulnerabili, a garantire una risposta rapida e a fornire un po’ di sollievo dalla carenza di cibo e dalla battuta d’arresto economica derivante dall’emergenza sanitaria COVID-19 a Nablus (Cisgiordania).

A tal fine, saranno avviate due azioni di prima emergenza:

  • Distribuzione di cesti alimentari e kit igienici alle famiglie più colpite – in particolare a quelle che si occupano di anziani, persone con bisogni speciali e/o malattie croniche.
  • Conduzione di almeno 4 sessioni di sensibilizzazione nelle comunità di destinazione per prevenire la diffusione del COVID-19. Si terranno almeno 4 incontri con i comuni per condividere/diffondere informazioni su come affrontare la pandemia sulla base dei protocolli stabiliti dall’Autorità Nazionale Palestinese (ANP) e dagli attori internazionali (ad esempio l’OMS).

Condividi sui social network

Scopri più progetti